-->

Premessa..


Ciao a tutti. Benvenuti nel mio blog!
Ci tengo a precisare alcune cose per evitare problemi e polemiche: non sono cosmetologa, erborista, farmacista né medico e quello che pubblico è frutto di quello che leggo su libri che trattano tali argomenti o in diversi siti dedicati. Cerco di informarmi più possibile sugli effetti delle varie sostanze e soprattutto sulle eventuali controindicazioni.
Ciò che può fare bene a me, inoltre, non è detto che vada bene per voi e viceversa, perciò vi consiglio di prendere questo blog come una sorta di guida e non certo come la Bibbia. Io non vi conosco, non so se siete allergici a qualche tipo di pianta, ad esempio; inoltre non mi voglio assolutamente sostituire al vostro medico!
Le ricette che pubblico le prendo da vari blog di spignatti, non sono del tutto farina del mio sacco in quanto per ora sto ancora imparando.
Se avete domande scrivetemi pure e per quello che posso, sarò felice di rispondervi! Sono aperta a confrontarmi con voi e accetto le critiche purchè costruttive.
CosTy

mercoledì 14 novembre 2018

Mozzarelle fritte

Se come me siete amanti della mozzarella (parliamone: quella della marca Santa Lucia l'avete mai assaggiata??! è uno spettacolo!), non potete non provare questa ricetta che sono sicura adorerete! Il procedimento è molto semplice ma l'impanatura va fatta bene per evitare che durante la cottura la mozzarella si sciolga e fuoriesca. Vediamo quindi come fare...

Ingredienti:
-2 mozzarelle (da tagliare a fette dello spessore di 1 cm)
-3 uova
-1 pizzico di sale e pepe
-spezie, tipo dragoncello, rosmarino, origano..
-farina q.b.
-pangrattato q.b.
-olio per friggere q.b.
Procedimento:
Per prima cosa sbattere le uova con la forchetta aggiungendo poi le spezie, sale e pepe. Rigirare le mozzarelle nella farina, passarle nell'uovo e poi nel pangrattato (per un involucro più resistente e per limitare la fuoriuscita della mozzarella fusa, ripetere il passaggio uovo-pangrattato ancora una volta). Infine quando l'olio è ben caldo immergervi le mozzarelle e cuocerle finchè saranno dorate, quindi girarle dall'altro lato e infine, adagiarle su uno scottex per far assorbire l'eventuale olio in eccesso.
Buon appetito e occhio a non scottarvi con la mozzarella!
Posta un commento