-->

Premessa..


Ciao a tutti. Benvenuti nel mio blog!
Ci tengo a precisare alcune cose per evitare problemi e polemiche: non sono cosmetologa, erborista, farmacista né medico e quello che pubblico è frutto di quello che leggo su libri che trattano tali argomenti o in diversi siti dedicati. Cerco di informarmi più possibile sugli effetti delle varie sostanze e soprattutto sulle eventuali controindicazioni.
Ciò che può fare bene a me, inoltre, non è detto che vada bene per voi e viceversa, perciò vi consiglio di prendere questo blog come una sorta di guida e non certo come la Bibbia. Io non vi conosco, non so se siete allergici a qualche tipo di pianta, ad esempio; inoltre non mi voglio assolutamente sostituire al vostro medico!
Le ricette che pubblico le prendo da vari blog di spignatti, non sono del tutto farina del mio sacco in quanto per ora sto ancora imparando.
Se avete domande scrivetemi pure e per quello che posso, sarò felice di rispondervi! Sono aperta a confrontarmi con voi e accetto le critiche purchè costruttive.
CosTy

mercoledì 14 novembre 2018

Cioccolata calda fatta in casa

Buonasera a tutti!
Oggi vi propongo la ricetta per la cioccolata calda fatta in casa: ogni tanto una coccola ci vuole!
E poi potrete aromatizzarla come più preferite: con un pizzico di peperoncino, granella di nocciole, granella di pistacchio, cannella, qualche goccia di aroma al rum o alla vaniglia, oppure un cucchiaino di sciroppo di menta, scorza di arancia o limone!

La ricetta (molto semplice ma di grande effetto) l'ho presa su Giallo Zafferano:
-500 ml latte (sostituibile con latte di riso o soia se siete vegani)
-120 gr cioccolato fondente
-20 gr amido di mais (maizena)
-20 gr zucchero
-20 gr cacao amaro
Per prima cosa si versa il latte in un pentolino, poi si aggiungono l'amido e il cacao, setacciandoli per evitare grumi; unire poi lo zucchero. Nel frattempo tritare il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria o al microonde. Quando il latte bolle, versare il cioccolato fuso e mescolare ancora con una frusta. Spegnere il fuoco e lasciar addensare. Se vi va, aggiungete altro zucchero.
Io poi ho spolverizzato sopra della cannella.

Allora, che aspettate a provare?!
Posta un commento