-->

Premessa..


Ciao a tutti. Benvenuti nel mio blog!
Ci tengo a precisare alcune cose per evitare problemi e polemiche: non sono cosmetologa, erborista, farmacista né medico e quello che pubblico è frutto di quello che leggo su libri che trattano tali argomenti o in diversi siti dedicati. Cerco di informarmi più possibile sugli effetti delle varie sostanze e soprattutto sulle eventuali controindicazioni.
Ciò che può fare bene a me, inoltre, non è detto che vada bene per voi e viceversa, perciò vi consiglio di prendere questo blog come una sorta di guida e non certo come la Bibbia. Io non vi conosco, non so se siete allergici a qualche tipo di pianta, ad esempio; inoltre non mi voglio assolutamente sostituire al vostro medico!
Le ricette che pubblico le prendo da vari blog di spignatti, non sono del tutto farina del mio sacco in quanto per ora sto ancora imparando.
Se avete domande scrivetemi pure e per quello che posso, sarò felice di rispondervi! Sono aperta a confrontarmi con voi e accetto le critiche purchè costruttive.
CosTy

mercoledì 14 novembre 2018

Torta di mele per tutti e torta di mele senza glutine

Ieri sera mi è venuta nostalgia di quando da piccola andavamo a pranzo dalla nonna e lei ci faceva sempre il dolcetto, perciò ecco qua: dopo cena ho sfornato questa buonissima Torta di mele, facilissima ma gustosa!
Per la ricetta servono:
-30 gr mandorle
-5 gr pinoli (li ho messi giusto per finire il sacchettino)
-400 gr farina
-50 gr fecola
-2 uova
-100 gr zucchero
-150 gr burro
-3 mele
-1 bustina di lievito
-mezza boccetta di aroma alla vaniglia
-scorza di un limone
Per prima cosa tritatare mandorle e pinoli e far ammorbidire il burro che poi andrà messo in una ciotola con lo zucchero. Mescolare burro e zucchero e aggiungere le uova (intere, o se volete separate i tuorli e montate gli albumi). Versare poi l'aroma, la scorza del limone grattuggiata, le mandorle e, se volete, mezza mela tagliata a cubettini piccoli. Mescolare per bene poi, poco per volta aggiungere la farina (a cui vanno aggiunti fecola e lievito). Se poi l'impasto (a cui andranno aggiunti gli albumi, se li avevate separati) sarà troppo duro da amalgamare a mano, mettete tutto nel mixer. Versare poi l'impasto in uno stampo e uniformarne lo spessore. Tagliare le mele a spicchi sottili e disporli all'interno dell'impasto.
Spolverare con un po' di zucchero di canna e infornare a forno caldo per 45 minuti a 160°. Al termine della cottura spolverare con poco zucchero a velo.


Se invece volete provare la versione senza glutine, ecco qui la ricetta:
-280 gr farina di riso
-150 gr burro
-90 gr zucchero
-50 gr fecola di patate
-50 gr mandorle
-2 uova
-mezza fialetta di arome al limone
-scorza di 1 limone
-1 bustina di lievito
Per prima cosa tritare le mandorle.
Ammorbidire il burro e mescolarlo con zucchero e uova fino a ottenere una crema morbida (se volete potete dividere i tuorli dagli albumi e montare questi a neve).
Unire le mandorle, la scorza e l'aroma al limone e mescolare ber bene.
Pesare le polveri e mescolarle insieme, poi versarle poco per volta nell'impasto.
Quando tutto è ben amalgamato, versare il composto nello stampo e infornare, in forno caldo, per 45 minuti a 160°.


Spero che proverete a cucinare questa buonissima torta, fatemelo sapere!
A presto!!
Posta un commento