-->

Premessa..


Ciao a tutti. Benvenuti nel mio blog!
Ci tengo a precisare alcune cose per evitare problemi e polemiche: non sono cosmetologa, erborista, farmacista né medico e quello che pubblico è frutto di quello che leggo su libri che trattano tali argomenti o in diversi siti dedicati. Cerco di informarmi più possibile sugli effetti delle varie sostanze e soprattutto sulle eventuali controindicazioni.
Ciò che può fare bene a me, inoltre, non è detto che vada bene per voi e viceversa, perciò vi consiglio di prendere questo blog come una sorta di guida e non certo come la Bibbia. Io non vi conosco, non so se siete allergici a qualche tipo di pianta, ad esempio; inoltre non mi voglio assolutamente sostituire al vostro medico!
Le ricette che pubblico le prendo da vari blog di spignatti, non sono del tutto farina del mio sacco in quanto per ora sto ancora imparando.
Se avete domande scrivetemi pure e per quello che posso, sarò felice di rispondervi! Sono aperta a confrontarmi con voi e accetto le critiche purchè costruttive.
CosTy

mercoledì 14 novembre 2018

Crostata di ricotta e panna: una delizia per il palato

Devo ammetterlo: mentre preparavo questa torta non sapevo se il risultato sarebbe stato soddisfacente, perchè non ho seguito nessuna ricetta, ma mi sono basata sulla mia (minima!) esperienza senza badare molto alle dosi. Una volta cotta e lasciata raffreddare quando l'ho assaggiata sono rimasta davvero stupita: una vera delizia per il palato che si scioglie in bocca! Non credevo proprio che sarebbe venuta così bene nonostante la preparazione un po' azzardata. Spero che vi fidiate di me e che proverete a farla! Vedrete, non ve ne pentirete.
Crostata di ricotta e panna, leggerissima e deliziosa
FROLLA:
-200 gr farina 00
-100 gr farina di mandorle
-100 gr zucchero
-100 gr burro
-1 uovo intero+1 tuorlo
-1 cucchiaino di lievito
-qualche goccia aroma a scelta (io ho usato fiori d'arancio)
Nel mixer mescolare il burro freddo a pezzetti con lo zucchero. Unire poi le uova e l'aroma e azionare il mixer. Poco per volta aggiungere le farine e infine il lievito. Lavorare poi a mano fino a ottenere un panetto liscio e compatto. Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo. Nel frattempo preparare la crema
CREMA:
-300 gr ricotta
-100 gr panna zuccherata
-90 gr zucchero
-50 gr fecola
-1 uovo intero
-2 cucchiaini di rum
-scorza di limone o aroma
Nel mixer mescolare panna, ricotta e zucchero. Unire poi il rum e la scorza del limone (o l'aroma scelto), mescolare, quindi aggiungere l'uovo e la fecola.
Quando il composto è pronto, accendere il forno; riprendere la pasta frolla e stenderla con l'aiuto del mattarello. Foderare uno stampo con carta da forno quindi adagiarvi la pasta frolla e alzare i bordi. Bucherellare il fondo della frolla con una forchetta e infine versare la crema. Cuocere a 160° per 40 minuti. Infine far raffreddare e cospargere di zucchero a velo. Servire tiepida o a temperatura ambiente.


Mi raccomando: se replicate la ricetta fatemi sapere come vi verrà e se vi piacerà!
A presto.
Posta un commento